5 febbraio 2015

La nuova vita del ferro battuto

Negli ultimi anni sta emergendo una nuova tendenza, quella del movimento culturale dei maker.

Si tratta di un’evoluzione del fai da te; i maker sono persone che si dilettano nella progettazione e realizzazione di oggetti completamente nuovi oppure reinventano quelli già esistenti.

Una delle sfide dei maker è quella di unire e far interagire, in un unico progetto, la robotica, la meccanica e l’elettronica con le tecniche artigianali più antiche come quella del ferro battuto.

La lavorazione dei metalli è una delle tecniche favorite per via della malleabilità e versatilità del ferro; in questo modo la tecnica del ferro battuto si rinnova e si assicura una “lunga vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *