30 giugno 2015

Perché il ferro battuto per i cancelli

E’ bene proteggere la casa e i suoi spazi, soprattutto oggi che la sicurezza non è mai abbastanza. A concorrere alla protezione della casa c’è il cancello in ferro battuto: un prodotto che si è costantemente modificato nel tempo, mantenendo comunque inalterata la sua funzione. Nel tempo si sono creati stili diversi e i cancelli si sono arricchiti o impoveriti di dettagli, sempre rimandendo bello ed elegante.

Il ferro è un materiale molto resistente e versatile, caratteristiche che lo hanno reso fondamentale in campo architettonico. In particolare, i cancelli in ferro battuto rispondono alle esigenze estico-architettoniche più diverse e per questo è preferito da architetti e progettisti che lo mixano anche con altri materiali – vetro, rame, legno, ecc.

Il ferro rende i manufatti indistruttibili e, grazie al progresso e alle innovazioni, oggi è anche più resistente alla ruggine e all’erosione. Le lavorazioni e i trattamenti fanno del ferro battuto il materiale ideale per arredare gli spazi esterni delle abitazioni, non a caso sono usati per proteggere ville e casolari.

Inoltre, la facilità di lavorazione e forgiatura del ferro permettono di dare ai cancelli forme particolari – allungate, arrotondate, ante piene, ante vuote, ecc.

Varietà produttiva del ferro battuto

Il ferro battuto made in Italy si concentra sulla qualità dei materiali, sull ciclo produttivo e sull’estetica. Se si opta per una lavorazione artigianale, è possibile scegliere fra forme particolari e decorazioni originali: cancelli in ferro battuto personalizzabili e in linea con l’estetica dell’abitazione.

La lavorazione industriale, invece, ha una gamma di prodotti più ristretta, ma di contro permette lavorazioni più moderne come quelle che prevedono il taglio col laser.

Altra scelta importante da fare riguarda la tipologia di apertura: cancello in ferro battuto scorrevole, a  battente, pedonale, a un’anta o più, ecc.

Insomma è possibile affermare che esistono cancelli in ferro battuto per ogni necessità e che, grazie agli sviluppi nel settore, l’industria abbia saputo adattarsi alle nuove esigenze egregiamente per combinare iniseme funzionalità ed eleganza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *